Ricerche per corrispondenza

 Responsabile del servizio: Franca Torletti

Il  servizio corrispondenza ha la finalità di soddisfare le richieste che pervengono all’Archivio di Stato da parte di utenti italiani e utenti residenti fuori dai confini nazionali

E’ possibile soddisfare la ricerca "per corrispondenza" quando l'oggetto della stessa è ben delineato e l'utente è in grado di fornire con precisione i riferimenti archivistici di un limitato numero di unità archivistiche da consultare.

Per ricerche  anagrafiche e genealogiche la richiesta deve specificare: cognome e nome, luogo e data di nascita della persona di cui si ricercano i dati. 

Per le altre ricerche va precisata la denominazione del fondo archivistico e delle relative serie, il numero della busta e quello del fascicolo.

Per conoscere il patrimonio documentario conservato nell’Istituto si consiglia la consultazione della “Guida ai fondi documentari dell’Archivio di Stato di Cosenza”

Le richieste vanno indirizzate esclusivamente via e-mail:

as-cs@beniculturali.it


Rinvenuta la documentazione richiesta, si comunicherà il numero di conto corrente postale su cui versare l’ammontare della spesa delle copie. Per gli utenti esteri il pagamento delle copie viene effettuato tramite bonifico bancario a favore del Ministero del Tesoro.

Si precisa che, a seguito dell'acquisizione della ricevuta di versamento, la documentazione sarà inviata esclusivamente via e-mail.

Modalità di pagamento

Per informazioni: as-cs@beniculturali.it